Stress da rientro vacanze: come affrontarlo?

“Post-Vacation Blues”, è il nome dello stress post vacanza che si innesca al rientro al lavoro.

I sintomi più comuni sono:

  • mal di testa
  • digestione difficile
  • raffreddore
  • mal di gola
  • tosse e dolori muscolari
  • sonnolenza e spossatezza
  • vertigini
  • difficoltà di concentrazione e piccoli vuoti di memoria
  • irritabilità
  • disturbi del sonno.

Perché è così difficile accettare la fine delle vacanze?

Le vacanze ci consentono d’interrompere la nostra routine, permettendoci di allentare la tensione, alleggerire i pensieri stressanti e liberare la mente e l’anima dalle preoccupazioni, dalle energie negative e dalla costante richiesta di elevata prestazione.
La vacanze ci consentirebbero quindi di ridurre i livelli di stress e ansia.

La ragione dell’improvviso cambiamento del nostro umore risiederebbe, il più delle volte, nel rapido cambiamento delle abitudini: se durante le vacanze ci siamo rilassati liberi da attività che non comportano particolari obblighi, il ritorno a casa e al lavoro ci obbliga a riprendere rapidamente i ritmi di tutti i giorni e delle responsabilità della vita quotidiana.
Questi cambiamenti, soprattutto se in maniera rapida, possono causare una turbamento negli equilibri dell’organismo che si era piacevolmente “abituato” ad uno stato di calma e libertà.

Il corpo ha sicuramente necessità di tempo per abituarsi alle nuove condizioni di vita e, durante questo periodo, può mostrare insofferenza.
Essendo il corpo, strettamente legato alla psiche, dobbiamo ricordarci delle nostre esigenze che esulano dalla routine e trovare una modalità per nutrire la nostra “Anima”, riservando uno spazio per soddisfare le nostre emozioni profonde, proprio come facevamo in vacanza.

Da sempre abituati alla routine lavorativa, ricordiamoci di avere un’essenza che ha un’estremo bisogno di essere accudita e che va oltre la necessaria dimensione lavorativa.

Se amate la musica seguite dei concerti, se amate cantare fatelo, se amate ballare fatelo, se amate passeggiare nella natura ricercate uno spazio anche ora che non siete più in vacanza.

Insomma, seppure molti di voi potranno dire di essere sommersi dal lavoro, figli e impegni, provateci, provate a ritagliare anche un piccolo momento nella settimana per la vostra Anima.

Non dimenticatevi di Voi stessi, perché la Vita prosegue anche senza di noi, ma noi abbiamo bisogno di esserci.

Non perdetevi perché un tempo, da bambini, eravate con Voi ed era meraviglioso.

Ri-Cor-Datevi…

Un caro augurio di Buon Rientro a tutti!

Call Now Button